Evento - Attività

Emozions furlanis in viaç pal teritori - VI edizione

dal 22/01/2018
al 23/03/2018
Soggetti
  • ARLeF - Agjenzie Regjonâl pe lenghe furlane
  • Provincia di Udine
  • Ufficio Scolastico Regionale FVG
Comune
Udine
Provincia
UD
Sede
Ufficio Scolastico Territoriale - via Diaz, 60
Telefono
0432 516123
Destinatari
scuole dell'infanzia; scuole primarie; scuole secondarie di I grado
Descrizione

In occasione dell’anniversario del 3 Aprile, Festa della Patria del Friuli, l’Ufficio Scolastico Regionale assieme all’ARLeF e alla Provincia di Udine indicono la settima edizione del concorso a premi “Emozions furlanis in viaç  pal teritori” per valorizzare e promuovere il patrimonio storico-artistico-culturale-naturale del Friuli Venezia Giulia nonché per tutelare la ricchezza identitaria della nostra Regione.
Ogni scuola potrà inviare progetti didattici, prodotti multimediali, testi, poesie, composizioni, ecc. in lingua friulana, realizzati nel corso degli ultimi tre anni scolastici (2015/2016, 2016/2017 e 2017/2018) attuati per l’insegnamento della lingua, della storia, dell’ambiente, del territorio, della cultura e delle tradizioni del FriuliI lavori dovranno pervenire entro e non oltre il 23 marzo 2018 mediante consegna diretta o per posta ordinaria o via mail (parfurlan@gmail.com) all’Ufficio Scolastico Territoriale.
Per i lavori consegnati per posta ordinaria sulla busta dovrà essere riportato il seguente riferimento: Concorso EMOZIONS FURLANIS IN VIAÇ PAL TERITORI/2018.

Sono previste tre sezioni di vincitori (una per la scuola dell’infanzia, uno per la scuola primaria e uno per la secondaria di primo grado). Per ciascuna delle sezioni la dotazione del premio è così ripartita:

  • euro 300 (trecento) in buoni acquisto di materiale didattico messi a disposizione dall’ARLeF;
  • libri e sussidi in lingua friulana messi a disposizione dalla Provincia, dalla Società Filologica Friulana, dall’associazione la Clape culturâl “La Patrie dal Friûl”, dall’associazione culturale “La Grame”, dall’Istitut Ladin Furlan  e da altre associazioni culturali che operano sul territorio per la valorizzazione della lingua e della cultura friulane.